Inviato da: audizioninews il 26/3/2017 23:50:00 828 letture

• ITALIA ITALIA - Milano, Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi

ITALIA - Milano, Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi

• violino di fila • viola di fila • violoncello di fila • primo flauto con obbligo della fila • primo fagotto con obbligo della fila  • secondo e quarto corno • prima tromba con obbligo della fila • percussionista addetto agli strumenti a suono determinato (eccetto i timpani) con obbligo delle percussioni • percussioni a suono indeterminato • timpani con obbligo delle percussioni a suono indeterminato
già segnalato su AUDIZIONI news 3/2017



AUDIZIONi news - newsletter di informazione: abbonati o acquista una copia del newsletter e da www.audizioni.it/shop/

Acquista o abbonati:

oppure
versamento di € 26,00 sul conto corrente postale n. 13642236,
intestato a "Edizioni Practica Musicae, c/o G. Riccucci, Viale Trento e Trieste 41, 26100 Cremona"



La Fondazione Orchestra e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi bandisce AUDIZIONI per la copertura di posti aggiunti. Le audizioni sono aperte a tutti coloro in possesso di diploma conseguito in un Conservatorio o Istituto Pareggiato, italiano o straniero. La Commissione esaminatrice valuterà le domande e convocherà sulla base delle proprie valutazioni. Tutti i candidati dovranno inoltrare domanda scritta di partecipazione e curriculum vitae entro il 31 Marzo 2017 via mail al seguente indirizzo: daniela.sabbioni@laverdi.org (indicando nell’oggetto: DOMANDA AUDIZIONI)

Nella domanda devono essere precisati (si veda modulo allegato): • NOME E COGNOME • DATA E LUOGO DI NASCITA • CODICE FISCALE • INDIRIZZO DI DOMICILIO E, SE DIVERSO, INDIRIZZO DI RESIDENZA • CITTADINANZA • INDIRIZZO MAIL E NUMERI DI TELEFONO • TITOLO DI STUDIO E ISTITUTO DI CONSEGUIMENTO, DATA E VOTAZIONE • POSIZIONE PER LA CANDIDATURA.• ALLEGARE DOCUMENTO DI IDENTITÀ IN CORSO DI VALIDITÀ • I CITTADINI EXTRA UE, SARANNO AMMESSI SOLAMENTE I CANDIDATI IN POSSESSO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO, ALLEGARE UNA COPIA DELLO STESSO.

Condizione prioritaria per l’accesso alle audizioni è la disponibilità immediata per la stagione 2017 da parte del candidato. I candidati dovranno presentarsi muniti di documento di identità in corso di validità. Per i cittadini Extra-Ue dovranno presentarsi muniti di documento in corso di validità e copia del permesso di soggiorno. Tutti i partecipanti dovranno preparare il programma sotto riportato. A ogni candidato verrà richiesta una prova di lettura a prima vista. La Commissione si riserva di ascoltare solo una parte del programma. La partecipazione all’audizione è gratuita; le spese di viaggio e soggiorno saranno a carico degli aspiranti. Non verranno ammesse le domande che non recheranno l’oggetto e i dati sopra indicati. 

Le audizioni per accedere alla finale si svolgeranno tra il 20 e il 23 aprile 2017 a Milano presso l’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, Largo G. Mahler, ingresso artisti, Via E. Torricelli, 2: la data e l’orario delle audizioni eliminatorie verranno comunicati tramite e-mail a tutti gli interessati. Le audizioni finali si svolgeranno a Milano il 6 e 7 maggio 2017 presso l’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, Largo G. Mahler, ingresso artisti, Via E. Torricelli, 2. Dopo l’esecuzione della prima prova eliminatoria verrà ammesso alla prova finale un numero ristretto di candidati. 

Le commissioni saranno composte dal Direttore Artistico M° Ruben Jais e dalle prime parti dell’Orchestra. Le decisioni delle commissioni sono inappellabili. L’invio della domanda di partecipazione implica la conoscenza e l’accettazione del presente regolamento. Al termine delle prove sarà redatta una graduatoria degli idonei. I candidati potranno scaricare il materiale dei passi previsti dal programma direttamente dal nostro sito web: www.laverdi.org alla sezione Orchestra Audizioni.

VIOLINO DI FILA - CONCERTO: J. S. Bach, Adagio e Fuga da una delle Sonate per violino solo oppure Ciaccona dalla Partita No. 2. W. A. Mozart, I e II movimento (con cadenza) da un concerto a scelta tra K216, K218, K219. I movimento (con cadenza) da un Concerto di un autore da Beethoven in poi. PASSI ORCHESTRALI: G. Mahler, Sinfonia No. 4, I movimento; G. Mahler, Sinfonia No. 5, Adagietto; F. Mendelssohn, Sinfonia No. 4, I movimento; Saltarello; F. Mendelssohn, Sogno di una notte di mezz’estate; W. A. Mozart, Sinfonia K543, IV movimento; D. Shostakovic, Sinfonia No. 1, II movimento; R. Strauss, Don Juan, prima pagina; B. Bartok, Concerto per orchestra, parte di violino II.

VIOLA DI FILA - CONCERTO: Primo movimento (con cadenza) di un Concerto a scelta tra: HOFFMEISTER, Concerto in re maggiore; STAMITZ; Concerto in Re maggiore op.1; J.S. BACH, Un Tempo a scelta del candidato dalle 6 Suites per violoncello. PASSI ORCHESTRALI: Mozart: Sinfonia n° 35 - 1° tempo (da batt.41 a batt.66); 4° tempo (da batt.134 a batt.181); Beethoven: Sinfonia n° 5 - 2° Movimento (Battute 1-37 ; 49-59; 72 -86 ; 98-106 ; 157-163); Schubert: Sinfonia n° 4 - 4° tempo (da batt.85 a batt.113 e da batt.373 a batt.402); Mendelssohn: Sogno di una notte di mezza estate (Scherzo); Cajkovskij: Sinfonia n° 6 - 1° tempo (dall’inizio a batt. 88); Mahler: Sinfonia n°10 -Adagio (Battute 1-15; 38-48; 102-111); Strauss: Don Juan (dall’inizio a 5 batt. prima di lettera D; da 11 batt. prima di E a 10 batt.dopo E); Bartok: Concerto per Orchestra - 3° tempo (da 62 a 73); Sostakovic: Sinfonia n° 5 - 1° tempo (da 15 a 17); Prokofiev: Sinfonia Classica (Primo tempo : da numero 2 a 6 e da numero 13 a 15) ; Quarto tempo (da numero 52 a una battuta dopo 56). Lettura a prima vista di un passo del repertorio sinfonico.

VIOLONCELLO DI FILA - CONCERTO: J. Haydn, a scelta tra: Concerto in do maggiore (I movimento con cadenza Gendron); Concerto in re maggiore (I movimento con cadenza Gendron); I movimento da un concerto romantico a scelta tra Dvorak e Schumann; J. S. Bach, da una delle 6 suites per violoncello solo: esecuzione di Preludio, Sarabanda e Giga. PASSI ORCHESTRALI: L. v. Beethoven, Sinfonia n. 5; L. v. Beethoven, Sinfonia n. 9; W.A. Mozart, Sinfonia n. 41 “Jupiter”; C. Debussy, La Mer; S. Prokofieff, Romeo e Giulietta; G. Verdi, Offertorio; G. Verdi, I Vespri siciliani; R. Strauss, Don Juan; Mahler Sinfonia n. 5; Stravinskij, Le Sacre du printemps.

PRIMO FLAUTO CON OBBLIGO DELLA FILA - CONCERTO: W.A. Mozart, Concerto in Re Magg. K 314 per Flauto e Orchestra, 1° Tempo con cadenza, 2° Tempo; J. Ibert, Concerto per Flauto e Orchestra 1 e 2 Tempo. SOLI E PASSI ORCHESTRALI: Ravel, Daphnis e Chloe; Debussy, Prelude à l’après-midi d’un faune; Beethoven, Leonora n. 3; Beethoven, Sinfonia n. 3; Brahms, Sinfonia n.1 e 4; Bach, Matthaus-passion; Mahler, Das lied von der erde; Mahler, Sinfonia n. 9; Prokofiev, Pierino e il lupo; Prokoviev, Sinfonia classica; Rossini, Guglielmo Tell; Stravinsky, Petruschka; Shostakovich, Sinfonia n.7; Mendelssohn, Sogno di una notte di mezz’estate; Strauss, Salome.

I FAGOTTO CON OBBLIGO DELLA FILA - CONCERTO: W.A. Mozart, Concerto per fagotto e orchestra K191, I e II movimento (senza cadenze). SOLI E PASSI ORCHESTRALI: W.A. Mozart, Le nozze di Figaro: Ouverture; L. van Beethoven, Sinfonia n. 4; N. Rimskij-Korsakov, Shéhérazade; P.I. Čajkovskij, Sinfonia n. 4; P.I. Čajkovskij, Sinfonia n. 6; M. Ravel, Bolero; M. Ravel, Concerto in sol per pianoforte e orchestra; M. Ravel, Alborada del Gracioso; I. Stravinskij, L’uccello di fuoco: Berceuse; I. Stravinskij, La sagra della primavera; B. Bartok, Concerto per orchestra; D. Šostakovič, Sinfonia n. 9.

QUARTO CORNO CON OBBLIGO DEL SECONDO E DELLA FILA - CONCERTO: W.A.Mozart, Concerto n. 3 KV 447 (primo movimento SENZA cadenza); H. Neulling, Bagatelle. PASSI ORCHESTRALI: Beethoven, Sinfonia n. 9; Mozart, Così fan tutte, Aria n. 25; Mahler, Sinfonia n.1 e 3; Shostakovich, Sinfonia n. 5; Strauss, Vita d’eroe; Weber, Franco Cacciatore overture; Wagner Das Rheingold.

PRIMA TROMBA CON OBBLIGO DELLA FILA - CONCERTO: A. Honegger, Intrada per tromba e pianoforte. SOLI E PASSI ORCHESTRALI: B. Bartok, Concerto per Orchestra; G. Mahler, Sinfonia No. 3 (posthorn solo+corale); Sinfonia No. 5, Sinfonia No. 6; M. Mussorgsky, Quadri di un’esposizione (Promenade, Gnomus, Samuel); M. Ravel, Concerto in Sol; I. Stravinskij, Petrouchka; P. I. Cajkovskij, Sinfonia No. 4; O. Respighi, Pini di Roma (Pini di Villa Borghese, Pini presso una catacomba); solo interno: R. Strauss, Sinfonia delle Alpi; L. v. Beethoven, Ouvertures Leonora No. 2 e No. 3 (squilli tromba interna); I. Stravinskij, Suite Uccello di fuoco, Danza infernale.

PERCUSSIONISTA ADDETTO A TUTTI GLI STRUMENTI A SUONO DETERMINATO (ECCETTO I TIMPANI) CON L’OBBLIGO DELLE PERCUSSIONI - XILOFONO E GLOCKENSPIEL:

Gershwin, Porgy and Bess; Prokofieff, Scythian Suite (1 e 2 movimento); Prokofieff, Alexander Nevsky; Shostakovic, Sinfonia no. 5; Sinfonia No. 6; Sinfonia No. 7; Stravinskij, Petrouchka (suite dal balletto); Stravinskij, Les Noces (2nd, 3rd, 4th tableau). GLOCKENSPIEL: Dukas, L’Apprendista stregone. PIATTI: Cajkovskij, Sinfonia No. 4; Caikovskij, Romeo e Giulietta. CASSA: I. Stravinskij, La sagra della primavera, Danza della terra. TAMBURO: Ravel, Bolero; Suppè, La Dama di picche. TAMBURELLO BASCO: Bizet, Carmen (entr’acte), Dvorak, Carnival Ouverture; Rimskij-Korsakov, Sheherazade.

TIMPANI CON OBBLIGO DELLE PERCUSSIONI A SUONO INDETERMINATO: Bartok, Concerto per Orchestra; Bartok, Musica per archi, percussioni e celesta; Brahms, Sinfonia No. 1; Brahms, Sinfonia No. 4; Beethoven, Sinfonia No. 1; Beethoven, Sinfonia No. 7; Beethoven, Sinfonia No. 9; Britten, Guida per giovani all’orchestra Britten; The turn of the screw (atto I), Čaikovskij, Sinfonia No. 4; Čaikovskij, Sinfonia No. 5; Elgar, Enigma Variacions; Hindemith, Metamorfosi Sinfoniche; Mahler, Sinfonia No. 5; Mahler, Sinfonia No. 7; Mozart, Ouverture Il Flauto Magico; Prokofieff, Sinfonia No. 6; R. Strauss, Burleske; R. Strauss, Il cavaliere della rosa; Stravinsky, La sagra della primavera. TAMBURO: Rimsky- Korsakov, Scheherazade. PIATTI: Čaikovskij, Romeo e Giulietta; Čaikovskij, Sinfonia No. 4. CASSA: Stravinsky, La sagra della primavera (danza della terra).

PERCUSSIONI A SUONO INDETERMINATO - PIATTI: Cajkovskij, Sinfonia No. 4; Caikovskij, Romeo e Giulietta. CASSA: I. Stravinskij, La sagra della primavera, Danza della terra. TAMBURO: Ravel, Bolero; Suppè, La Dama di picche. TAMBURELLO BASCO: Bizet, Carmen (entr’acte); Dvorak, Carnival Ouverture; Rimskij-Korsakov, Sheherazade.